locandina pietre

Come mi senti? Il Teatro per la cura delle discriminazioni

Vincitore come primo classificato del bando regionale (Fondo Sociale Europeo) per la diffusione della cultura di parità e del principio di non discriminazione nel sistema educativo e nel mondo del lavoro, Come mi senti? affronta la discriminazione in ambiente sanitario e nella relazione di cura. L’ospedale come microcosmo in cui la discriminazione è agevolata dalla fragilità di chi lo abita e da dinamiche di esclusione culturalmente radicate. Il progetto intende raccogliere sia attraverso l’esame della letteratura e della documentazione raccolta sia direttamente dai testimoni di discriminazione in contesti socio sanitari le storie vissute, garantendo l’anonimato delle vittime discriminate e mediando l’incontro con i giovani studenti, futuri professionisti della cura, attraverso il laboratorio teatrale. Saranno, fra l’altro, intervistate vittime di discriminazione per genere, origine etnica e nazionalità, religione e convinzioni personali, disabilità, età, orientamento sessuale, per una ricerca sul tema che possa fotografare con dati e racconti diretti, il fenomeno.

A partire da questo materiale, saranno coinvolti 90 giovani studenti del Corso di Laurea in Infermieristica di Torino (fascia di età interessata 20-25anni) in un percorso laboratoriale di Teatro Sociale seguito da formatori professionisti, con la supervisione metodologica del Master in Teatro Sociale e di Comunità e del Corso di Laurea in Infermieristica. In questo contesto esplorativo i diversi casi di discriminazione verranno raccontati ed elaborati trasversalmente con precisi percorsi teatrali per sensibilizzare il futuro operatore sanitario alla prevenzione ad atti discriminatori diretti e indiretti e alla cultura dell’inclusione. I materiali prodotti in laboratorio (testi, azioni, ricerche, testimonianze degli studenti) confluiranno in uno spettacolo teatrale sulla tematica, prodotto dal Teatro Popolare Europeo. Gli attori in scena racconteranno, secondo le indicazioni degli studenti, il percorso svolto sulla base delle storie di discriminazione raccolte. Verranno raccontate teatralmente le suggestioni emerse dai tre laboratori con gli studenti con l’obiettivo di coinvolgere attivamente il pubblico di cittadini. La specificità del linguaggio teatrale, infatti, permette di attivare percorsi interattivi mirati al coinvolgimento della cittadinanza con la proposta di momenti di Teatro Forum, prima o dopo lo spettacolo, in cui tematizzare coinvolgendo direttamente il pubblico, sul tema di lavoro. La struttura dello spettacolo sarà dunque arricchita dall’incontro teatrale delle storie di discriminazione, che il pubblico stesso vorrà raccontare.

Lo spettacolo verrà diffuso attraverso la creazione di un circuito che comprenda ospedali, scuole, spazi polivalenti, teatri delle province di TO, AT, CN, AL, VC, NO – per promuovere direttamente tra curanti e pazienti la cultura di Parità. La documentazione video consentirà di realizzare filmati informativi sul tema da diffondere attraverso il web. Il monitoraggio e la valutazione d’efficacia formativa e comunicativa saranno a cura di Infermieristica e del Master TSC con il supporto di InPrESA e la collaborazione di DoRS. La promozione e diffusione dei risultati avverrà con la creazione di uno spazio dedicato interattivo nei siti di DoRS, InPrESa e del Master SCT, con l’organizzazione di un seminario, lo studio del caso e una pubblicazione ( a cura di DoRS e InPrESa con la supervisione scientifica del Master TSC e di Infermieristica).Verrà creata una sezione dedicata al progetto sul sito www.dors.it e linkata sul sito del Master in Teatro Sociale e di Comunità, che, attraverso i filmati video realizzati, servirà a documentare il percorso, promuovere la diffusione del prodotto, e al contempo, a proseguire il confronto sul tema.

ENTE PROPONENTE Teatro Popolare Europeo

PARTNER InPrESa, Master in Teatro Sociale e di Comunità, DoRS, Centro di Documentazione per la Promozione della Salute della Regione Piemonte, Dipartimento di Sanità Pubblica e Scienze Pediatriche (Università di Torino), Corsi di Laurea in Infermieristica (Torino Molinette, Torino 2, Torino 3, Cuneo, Ivrea), ASL di Alessandria, Asti, Cuneo, Novara, Vercelli, Torino; compagnia teatrale Il Mutamento Zona Castalia (Torino).

DATA DI AVVIO 3 maggio 2013

DATA DI FINE 3 febbraio 2014